26 agosto 2014

Panino e Listino da spiaggia: MONTEBOURG, DOPO DRAGHI, UN ALTRO EROE PER I TORI



email: paninoelistino@gmail.com Pubblicato da Buddy Fox 



Anche la Francia finalmente si sveglia e reagisce, anche se il Ministro ribelle Montebourg viene "estromesso", non importa, è un segnale, importante.
I segnali di debolezza economica dalla Germania, il carisma e la volontà sempre più evidenti e decisi di Draghi e ora i primi accenni di vivacità francesi sono tutti sintomi di un cambiamento europeo verso l'espansione economica e monetaria sempre più vicini alla realtà e concretezza.
Le Borse intuiscono e salgono, i tassi e gli spread confermano, e scendono.
Ancora dubbi?
Qualcuno se lo ricorda l' "IO COMPRO" di fine 2008 inizio 2009?
Anche lì volavano epiteti e prese in giro, eppure sono 5 anni che Wall Street e molte altre piazze salgono, Wall Street adirittura record su record  e a una velocità impressionante, mai vista in passato.
Molti non ci hanno creduto, molti altri in questi 5 anni a ogni correzione hanno ripetuto: "la festa è finita", il risultato è stato a pochi mesi di distanza, nuovi record e nuovi rialzi.
Prima o poi finirà, ma non è questo il nostro scopo, ben altro, volevamo uscire dalla crisi economica attraverso la finanza, perchè qui, come si è dimostrato, c'erano grandi opportunità e fortunatamente, non so quante, ma ne verranno ancora.

Domani su Panino e Listino (in edicola su LIBERO) un esperimento di fantasia e nuovi temi operativi con obiettivi precisi. Per chi si fosse perso lo scorso numero, saranno riproposti dei prezzi perchè di fondamentale importanza.

Qui sotto come tradizione, per chi non avesse comprato il cartaceo, il pezzo precedentemente in edicola. Sono in arretrato di una settimana.



LIBERO 13 Agosto 2014


“Avanti tutta con le privatizzazioni, ma la strada per ridurre il debito rimane la crescita”: sul Sole24Ore il Ministro Padoan “anticipa” la delusione del dato sul Pil italiano e prepara il terreno al futuro rilancio. Buona la filosofia, sbagliata la ricetta.

Fin dagli anni Novanta le privatizzazioni sono state il jolly, l’asso nella manica dei governi italiani, il debito sale? Si apre il cassetto e si estrae una delle tante aziende di stato, si privatizza, si quota in borsa e si incassa riducendo il debito. Accade sempre più spesso a molti padri, si svendono i gioielli di famiglia, prima di affogare nella disperazione. Le Bin (le banche di interesse nazionale), l’Ina, Autostrade, Autogrill, Enel, Eni, Finmeccanica, Telecom sono solo alcune delle società privatizzate dallo Stato, alcune quotate a forte sconto, altre in scia all’euforia di borsa con buoni incassi. Prima con Ciampi e poi con Prodi, il Governo italiano dai picchi del 123% di Debito/Pil riuscì ad avvicinarsi alla fatidica quota del 100% (103% per la precisione), lo scollinamento sembrava a portata di mano, non fu mai raggiunto.  Il Debito/Pil essendo un rapporto di forze deve viaggiare in coppia, non basta che il debito si riduca, contemporaneamente deve crescere il Pil. E fu proprio a causa della cronica mancanza di crescita dell’Italia che il rapporto tornò a crescere sopra il 120%, uno sforzo vano.
Ripenso agli articoli letti molti anni fa quando ancora ero un giovane, in cui Luca Paolazzi (dir Centro Studi Confindustria) spiegava l’importanza dell’abbattimento del debito affinchè non diventasse un macigno e un’eredità letale per le future generazioni. Oggi da (ex) giovane, con la disoccupazione ai massimi e la recessione infinita, penso a quelle sagge parole rimaste inascoltate e a quanto poco o nulla si è fatto in questi anni.
Il Debito sale, la crescita scende e si ritorna con i vecchi sistemi, peccato che aprendo il cassetto, di gioielli di famiglia ne siano rimasti ben pochi. Chi pensa che la soluzione al Debito italiano siano le privatizzazioni o è un incompetente o ha degli interessi di comodo.
La crescita è l’unico sentiero verso la riduzione del Debito, una strada impervia se dopo numerose promesse, lo Stato, invece di pagare, chiede ancora la certificazione dei crediti delle imprese verso la Pubblica Amministrazione.
PIAZZA AFFARI: Pil a -0,2% e Milano si rimangia tutto il rialzo da inizio 2014. Può una Borsa crescere su promesse e crescita mancate? 
“Se un uomo si corregge da solo, che difficoltà avrà nel governare? Se non si corregge da solo, come potrà correggere gli altri?” Secondo Confucio “governare”  è anche correggere. Accantonando i gufi, chiediamo quindi a Renzi di correggere le illusioni di crescita e poi rimettersi al lavoro. Con un Pil positivo la borsa sarà riconoscente. Temo che caleremo fino a 18,500 prima di ripartire, ma non vedo drammi.
MPS: incidenti di percorso, ma a questi prezzi, impossibile non averla. Carpe diem
COBRA: saluta Piazza Affari, probabilmente è un arrivederci. +400% in 8 mesi, grazie, saluti e baci.
RATTI: non è certo un’altra Cobra, ma ha molto valore inespresso. Svegliate il can che dorme.


 

35 commenti:

Buddy Fox ha detto...

Meglio con i colori così?

katto ha detto...

Meglio, si. Pensavo,ora, alle vagonate di be prese dal mio collega()in agosto.Target 2015 1.20_1,50. un buddy fox in miniatura. Ha tutta la mia stima professionale;-).

Anonimo ha detto...

Solo per la cronaca vorrei ricordare che anche con la caduta a 0,38 le Be o BET come le volete chiamare valgono sempre un +40 per cento rispetto ai primi buddy's buy
E domani, panino e listino cappuccio e cornetto
Spendaccione;)))

Anonimo ha detto...

Con questi colori va meglio.
Grazie di tutto Buddy, a presto spero.
Mountain

Anonimo ha detto...

Un cappuccino? Che schif
Domani panino e listino avec un mont blanc, tres chic
Hugo

Anonimo ha detto...

Ratti ha molto valore inespresso: quale e sopratutto dove?
Grazie per le precisazioni
Roberto

Roberto ha detto...

BE.....nissimo!!!

http://www.borsaitaliana.it/borsa/notizie/price-sensitive/148967/detail.html

Anonimo ha detto...

Guadagnare €25 in 1 minuto si può!

ve lo dico io

con il trading con CFD, forex, azioni e bond

http://www.markets.com/lp/campaigns/nb-25-bonus-sms-verification/it/index.html?pid=134&mid=36180&cid=33296&zid=8902

Anonimo ha detto...

Buddy illuminaci su KINEXIA, per favore... che facciamo: accumuliamo ancora, molliamo, o che?

sempre grazie
max

Anonimo ha detto...

x Max (buddy corregga se sbaglio) ho sentito varie interviste dell'AD e se il futuro e i numeri saranno quelli della cina farà spavento.Io paziento e se va a 1.3 riaggiungo "il frutto" :)
Un saluto.
G.

Anonimo ha detto...

Kinexia?????
Compratevi Libero, spilorci che siete!

Anonimo ha detto...

Tutto dovuto, tutto dovuto, sempre tutto dovuto
Segnala Be e questa vola, segnala Telecom e questa sale e poi di nuovo Be e via l'ennesima sparata
E vi lamentate?
Che coraggio!
VALE

Anonimo ha detto...

senza nessuna esperienza di trading guadagno 482 EURO A SETTIMANA !

fate come me, vi dico il link

http://preg.tradelg.org/aserving/4/1/1004/2_it_2839.htm?SerialId=1089430&f=31737&u=57E654DB-D295-41F2-A9EF-245C68ADBA30&k=&p=&target=&b=1

Isauro

Anonimo ha detto...

Ma adesso su ste blog fate anche la pubblicità...

Anonimo ha detto...

ci mancava lo spam..
the doctor

the doctor ha detto...

Momento cruciale:
Draghi, Yellen, Germania sono i market movers, il warning di inizio agosto ci stava, in effetti la "doccia gelata" che ora va tanto di moda è arrivata puntuale, ma altrettanto decisa e immediata è stata la risposta dei guardiani dei mercati..
L'export soffre, troppe tensioni nel mondo, dalla sudamerica al medio oriente fino alla vicina Russia, ma ecco che le notizie di un Pil negativo stavolta per tutti e non solo per la periferia d'Europa fornisce la spinta necessaria ai banchieri centrali per calare il loro "arsenale": il nemico è la deflazione, si può agire per aumentare i salari per scongiurare il rischio di tenuta dell'euro.. e oggi anche il motore dell'europa (Francia e Germania) può dire di sì.
Svolta epocale (e bravo Buddy a crederci e a segnalarlo)!
Decisioni storiche, da monitorare con attenzione, ovvio che anche i mercati reagiscano e vadano di conseguenza.. questa svolta potrebbe portare finalmente un'inversione nelle vite cittadini italiani, che hanno visto peggiorare costantemente le proprie condizioni economiche negli ultimi cinque anni.
Se Renzi comincia a fare le liberalizzazioni (e non le privatizzazioni, giusto Bud!) tra qualche anno potremmo ricordare l'agosto 2014 come un nuovo inizio.
Fate le vostre scelte.. è il momento di stare uniti!

Anonimo ha detto...

Chissà perché quando tutto sale e quando i titoli giusti vanno bene nessuno fiata o fate i lacchè e poi quando va male siete qui a mendicare o offendere.
Tutti bravi così
Isauro

Anonimo ha detto...

A Pennabilli ti faranno sindaco!;))))

Anonimo ha detto...

complimenti a Isauro per i suoi guadagni, io non mi lamento grazie alla formula di trading che ti garantisce un guadagno mensile di 29.177 Euro !!

Sotto trovate il link per lanciare l'assalto al mercato !

Carlo

http://www.binarybotpro.com/it2/

Anonimo ha detto...

Buddy chiama, e anche Ratti risponde, fantastico!!!

Buddy cancella questi spam, sono insopportabili, ospiti non desiderati.
Ma ancora pensate che qualcuno ci creda? Ma per favore!
Grazie Buddy
Angelo

Anonimo ha detto...

Qualcuno è così gentile da dirmi cosa ha scritto Bud su Kinexia?
Ho perso l'uscita di Libero e ho bisogno di ragguagli il prima possibile.
Grazie a tutti, a Bud per primo.
max

Anonimo ha detto...

Ma è mai possibile che siete sempre dentro in massa sugli unici titoli in negativo da Buddy e mai sulla massa super positiva?
O non è che scrivete solo per criticare e basta?
Mah!!!
Buona giornata
Armando

Anonimo ha detto...

Carlo,

ero principalmente interessato al tuo servizio perchè non mi fido di chi non può dimostrare i propri risutati. Sono contento di aver avuto fiducia nel mio istinto.., gli ultimi giorni sono stati i miei più redditizi ed senza preoccupazioni della mia vita di trading

Per chi vuole basta cliccare qui:
http://www.binarybotpro.com/it2/

Andrea

Anonimo ha detto...

Che pena questo finto teatrino, marketing cinese
Pochi soldi e tanta fuffa
Che ridere!
Buddy te prego, blindaci contro lo spam
Angelo

Anonimo ha detto...

E Ratti va, perché?
Perché è da comprare?
Perché lo dice Buddy, punto e basta!;))))

Anonimo ha detto...

buddy kinexia è ora che risalga. non ha senso questa discesa. i soliti arraffoni..... vogliono prenderla a prezzi stracciati per farla salire alle stelle :)
aspettiamo 1,3.... ma gia adesso fa gola....
Poldo.

Anonimo ha detto...

io continuo educatamente a chiedere a buddy, confidando sempre in una risposta. kinexia, che fare: accumulare, aspettare 1.3, non muoversi fino a indicazioni, mollare... o che?

grazie ancora di tutto.

max

Anonimo ha detto...

Ehi Carlo

Tu sei uno dei pochi trader reali che ho incontrato online in oltre 12 anni di lavoro nel settore.

Ti ringrazio principalmente per il fatto che sto facendo un extra di oltre 400 euro a settimana e ho
investito solo una piccola somma.

Non ho fatto altro che fare copia incolla del link sotto

Leonardo

http://www.binarybotpro.com/it2/

Anonimo ha detto...

Che palle, basta con questi fake!
Qui non siamo mica dei coglioni allocchi
E poi il trading è morto!

Anonimo ha detto...

Mi scusi, come mai dovrei comprare Ratti?
Perché dovrebbe essere secondo lei sottovalutata?
Come mai questo, come mai quello
E intanto Ratti corre.
Mi raccomando, comprate ora, quando è già salita, e poi date colpa a Buddy che ve l'ha segnalata.
Bifolchi che non siete altro, con voi è come buttare le perle ai porci
Armando

Anonimo ha detto...

Ehi Carlo,

fino ad ora ho passato la maggior parte del mio tempo a guardare le candele cercando di trovare qualche formula segreta.. ma ora..

grazie per averlo reso facile

Domenico

p.s. posto il link così chiunque può provare

http://www.binarybotpro.com/it2/

Luca B. ha detto...

BET
be che dire ...qualche anno fa quotava ben al di sopra dei valori reali,ha toccato anche quota 35€,ma erano altri tempi..
Cque i 4 € vaticinati da Bud nn sono poi cosi una previsione assurda, anzi!
Il primo grande ostacolo è a 0,97 ma sicuramente Bud potrebbe essere più preciso.
E Mondadori cosa vale e cosa valeva?
Alerion?
Ratti?
Consiglio andatevi a guardare i grafici e poi fatevi un'idea.
Mi sembra di aver detto già molto,anzi troppo!!

Anonimo ha detto...

Sempre Ratti: dove é il valore inespresso.
Non voglio offendere nessuno...é solo una domanda.
Se poi domandare vuol dire essere bifolchi..beh complimenti per la "professionalità"
In attesa di risposta (che non sia "perché l'ha detto Buddy") ringrazio
Roberto

Anonimo ha detto...

Per il Signor Armando
Se le perle date ai porci sono come CHL, Sopaf, MPS, Carige, e via dicendo, mi scusi se si chiede almeno una ragione valida sul perché comprare un titolo (tecnica? Fondamentale?) senno é come buttarla a caso..ma ripeto qui gli esperti siete voi, chapeau.
Cordialità
Roberto

Anonimo ha detto...

Egregio signor Roberto e perché mai una persona, un esperto dovrebbe rivelare i propri segreti da professiosta?
Per cosa? Per aiutare uno che offende?
E per cosa, un tozzo di pane? Gratis?
E perché mai
E non mi permetterò mai più di prendere le veci di qualcun altro, ma questa la meritava
Cordialità
Armando