08 settembre 2011

LA LUNGA ESTATE DEL DEBITO - Bernanke e Obama, arriva la svolta? (PANORAMA ECONOMY)


Il decimo anniversario dell'11 Settembre, o meglio del 9/11, è sempre più vicino, mancano solo 3 giorni, un conto alla rovescia, lo stesso che noi in questo momento stiamo facendo, in attesa del discorso di Bernanke sull'economia, e di quello ancor più atteso di Obama sul rilancio dell'occupazione. Coincidenze o semplice casualità?
Qualcuno potrà obiettare che potrebbe rivelarsi l'ennesimo non evento, oppure che le parole di Obama sono già scontate, o peggio, che Obama continuerà a deludere, rischiando un nuovo ribasso in stile post "accordo sul debito USA". In effetti, se dovessimo assistere a una reazione simile a quella vista ai primi di Agosto, le ombre di un nuovo Orso ammazza Toro, e l'arrivo di una "doppia recessione" (W o double dip) si ingigantirebbero mostruosamente. Il Sentiment, nonostante tutto e più di ogni altro strumento, è sempre questo il termometro che ci permette di interpretare la futura direzione dei mercati. Guardo il Dax in Europa, l'indice si sta logorando intorno a un importante supporto, quota 5,400, sfondarlo in modo deciso, comporterebbe uno stato di grave apprensione. Morale, 5,400 deve tenere.
Ancor più interessante è la situazione del Nasdaq, 2,600, un livello più volte citato, dopo averlo testato e diligentemente rispettato (difficilmente si buca al primo tentativo un livello importante), l'indice ha ritracciato, rientrando in posizione d'attesa. Ora, il livello 2,600 è di nuovo pronto per essere attaccato, i motivi per farlo non mancano, e proprio oggi, nel buio profondo della notte, potremmo tentare l'inaspettato e micidiale attacco. Non mancano però, anche le attrattive negative, in zona 2,500 c'è un gap aperto, una delusione dal discorso di questa notte, aprirebbe la botola per coprire interamente il buco.
Vi basterà guardare la foto in alto, per capire quale delle due, sia a mio avviso, l'ipotesi realizzabile, o perlomeno dove si rivolgano le mie attese.
Nell'attesa, questo pomeriggio, noi italiani abbiamo goduto della benedizione di Trichet, un gesto non sufficiente, almeno per l'Euro, visto che la valuta unica è in fase di ripiegamento contro tutte le concorrenti. Non male penserà qualcuno, era ora, esulteranno i tedeschi e i nati per l'esportazione. Probabilmente, grande rilevanza, oltre all'indebolimento dell'economia europea e dei problemi sul debito, l'ha avuto anche l'annunciata fine alla campagna sugli aumenti ai tassi d'interesse. Dopo il 2008, l'ennesimo errore di Trichet, se non proprio in termini di quantità, perlomeno lo è stata in termini temporali.
Euro giù, buon pro a chi come il sottoscritto ha deciso di riempirsi di Dollari, ma non è certo un bene per le borse, sempre che sia ancora in corso la moda del "CARRY TRADE". Nonostante le crescenti voci di fallimento per la Grecia, lo scontento montante contro nuovi aiuti agli stati in difficoltà, la negatività sembra in fase di rientro, tanto che anche Piazza Affari sembra pronta a un rimbalzo serio, e per rimbalzo, intendo andare almeno sopra i 16,000. Per non farci mancare nulla, la prossima settimana, avremo anche l'appuntamento con la TRIPLICE, le scadenze tecniche trimestrali, e qui come sapete ne capisco veramente poco, sempre che dell'altro io capisca qualcosa;-) Se ci fosse qualche esperto in materia, lo invito a dare una spiegazione in merito alle scadenze tecniche e ai possibili risvolti, grazie.
Non ci resta che attendere Obama, fiduciosi che questa non sia l'ennesima illusione, o un motivo per nuova debolezza, ma la prima, vera, inversione di marcia.
PS. Nel numero di PANORAMA ECONOMY in edicola tra oggi e domani, troverete qualcosa di succoso e alettante, una previsione, se volete, sconvolgente sul Dow Jones, e per questo devo ringraziare Batman per il materiale che mi ha fornito, mi ha regalato una chicca da portare in redazione e magari guadagnare punti;-) Scrivere in luoghi diversi, cioè dividersi, cercando di avere due stili diversi, a volte è complicato, quindi ho pensato di essere più approfondito, colloquiale e informale qui nel blog, come ho sempre fatto, e di essere più tecnico lanciandomi in previsioni, anche audaci sul giornale... che ne pensate? Una cazzata?
Sono tutte sperimentazioni, si prova, cercando di raggiungere qualcosa di piacevole e utile, creando così un bel gruppo amichevole e collaborativo...
Attendo la vostra.

Pubblicato da Buddy Fox | Blog friends: leggi anche Fuorimercato e FinanzaPolitica

69 commenti:

Luca B. ha detto...

Ciao Bud,
come sai non riesco in questi gg a seguire molto ma il blog non posso non leggerlo(doppia negazione).Csco mi piace sempre e la voglio tenere,sono quindi abbastanza soddisfatto per come si muove.Bofa è sulle montagne russe ed è laterale per il momento in un ampio range,vediamo!
Ieri pare sia stato tutto deludente ed i mercati stanno reagendo male ma quelli che contano quanto negatività hanno in corpo?

Luca B. ha detto...

Sentiment:
Oro in calo
Vix in calo
Petrolio stabile

non azzardo previsioni ma un'idea me la son fatta!
vediamo come chiudiamo la settimana

Luca B. ha detto...

fotovoltaico

Websim - 09/09/2011 09:32:59



FATTO
Secondo gli ultimi dati diffusi dal GSE, in Italia sono al momento in esercizio più di 270.500 impianti per una potenza complessiva di oltre 10mila MW (megawatt).

Solo nel 2011 sono entrati in esercizio circa 6.500MW, grazie soprattutto al decreto "Salva Alcoa" che ha contato per 3.210MW, mentre 1.700 MW sono attribuibili al quarto conto energia e 1.590 MW al terzo.

Secondo il GSE alla fine di quest'anno la potenza complessiva in esercizio in Italia potrebbe raggiungere i 12.000 MW, proiettando di fatto l'Italia al primo posto nella graduatoria mondiale per potenza entrata in esercizio nel 2011.

EFFETTO
La notizia è positiva in quanto si tratta di un risultato molto importante nonostante il blocco del mercato in primavera dopo l'approvazione del DM Roman, grazie alla ritrovata chiarezza del quadro normativo e il crollo del prezzo dei moduli fotovoltaici.

Ci aspettiamo che oggi i titoli del settore beneficeranno positivamente di tale flusso di notizie: EEMS (EEMS.MI), KINEXIA (KNX.MI), TERNIENERGIA (TER.MI).

www.websim.it

Anonimo ha detto...

mettiamoci allarme attentato per 11 settembre per aggiornarel le new ho venduto questa mattina le intesa risparmio adesso sono quasi pronto a rientrare (aspetto il momento giusto).Dal mio punto di vista un recupero della giornata lascierebbe ben sperare per una continuazione del rialzo per le prossime settimane unicredit -4 ma li ci sono voci di aumento di capitale visto che oggi c'e pure una assemblea intesa scende ma non piu di tanto e cosa importante su intesa i volumi sono pochi molto meno del solito .
ciao
ciop

Anonimo ha detto...

Prova scrittura commento.
STOP.

Anonimo ha detto...

:-) ....ok ci sono riuscito !!

Allora volevo chiedere a tutti voi che ne sapete piu' di me .....Ma lo SHORT non era bloccato fino a fine settembre ? (inizialment fino a fine agosto poi letto su televideo prolungato fino a fine settembre.
Se SI, come mai leggo che alcuni "piccoli" (retail) vanno SHORT sui titoli azionari ??
In passato avevo letto che i GRANDI riescono comunque a SHORTARE perche' hanno piattaforme particolari ....inveci i "piccoli" vengono bloccati dalle banche.
Voi potete operare short sui vostri TOL (directa-fineco-ecc ecc).

Grazie, ciao.
Arturo.

Anonimo ha detto...

il divieto di short e solo per i piccoli che magari per guadagnare o recuperare minus adoperavano questo strumento ,mentre ai grossi e permesso tramite sistemi ecc ecc
e come se avessero tolto la pistola alla polizia mentre ai criminali lo stato ha noleggiato il mitra (pero di nascosto)
ciao
ciop

Luca B. ha detto...

Su fineco lo short è bloccato come per tutte le altre piattaforme.
La situazione si fa preoccupante!
Se vuoi shortare comprati un Etfs short sul ftse a leva

Anonimo ha detto...

No grazie, ormai a questi valori NON SHORTO .....era solo per capire se esiste chi SHORTA o meno. Non mi spiegavo come si potesse vendere le proprie azioni sui minimi storici (tipo Banca Intesa) .....i minimi si raggiungono SHORTANDO e non vendendo quelli che si hanno in portafoglio....o almeno e' molto piu' veloce fare nuovi minimi.

Quindi i GRANDI possono shortare ....MA CREDO CHE ALCUNE PIATTAFORME permettano anche ai piccoli di SHORTARE ecco perche' leggo che alcuni "piccoli" shortano.

DOMANDA...MA ALLORA PERCHE' DICONO CHE CONSOB HA BLOCCATO LO SHORT ??

Mah, misteri delle Borsa !!

Grazie per le vostre risposte.
Arturo.

Anonimo ha detto...

MITICO BUDDY,LE COSE NON SEMBRANO ANDARE NELLA DIREZIONE AUSPICATA.

Anonimo ha detto...

forse questo è il momento degli acquisti mi viene freddo solo a dirlo
ciao
ciop

Luca B. ha detto...

BCE: STARK SI DIMETTE DAL BOARD, "MOTIVI PERSONALI"
di: Agi Pubblicato il 09 settembre 2011| Ora 16:15
Share STAMPA INVIA 0 .(AGI) Roma - Juergen Stark, membro del board della Bce, si e' dimesso. Lo comunica la Bce in una nota specificando che Stark ha informato il presidente dell'Eutotower, Jean Claude Trichet, che "per ragioni personali" rassegnera' le dimissioni "prima della fine del suo incarico" previsto il 31 maggio 2014. Stark restera' al suo posto finche non sara' nominato un successore che, spiega la Bce, in base alla procedura di nomina, avverra' entro la fine di quest'anno. .

Anonimo ha detto...

dai rumors che girano sembra che stark non sia daccordo per quanto riguarda gli acquisti bond dei periferici e questo per me vuol dire che chi non e daccordo vada pure via c'e pure la notizia di un default della greciain fine settimana ...hanno rotto le scatole dicendola che l'avrebbero salvata chi specula sulla grecia perderà i suoi soldi ecc ecc e adesso la fanno fallire ?
Se lo fanno non avranno piu credibilità e allora si che i mercati andranno giu
ciao
ciop

Anonimo ha detto...

ABBIAMO AVUTO GIORNATE PIU SERENE, BUN WEEK END!!

Anonimo ha detto...

Trattasi di uno dei pochi blog dove nessuno sbraita o offende per le previsioni cannate del comandante.Questo non e' da poco.

Buddy Fox ha detto...

Cari Amici,
grazie x i commenti e per la pazienza che avete nei confronti del sottoscritto... attualmente ex ammiraglio, ma non abbandono la nave. Se volete ci sono le scialuppe, ce ne sono abbastanza per salvare tutti, ma io la nave non l'abbandono, per indole mia e soprattutto perchè sono troppo convinto del mio pensiero.
Rimango positivo sulle future evoluzioni, non sarà una giornata a cambiare la possibile evoluzione. Se sbaglio, vado affondo insieme alla nave.
Attenzione perchè le cattive notizie potrebbero non essere così brutte come all'apparenza vengono dipinte. Si tenta sempre il sensazionalismo, noi invece cerchiamo di leggere tra le righe, guardare dietro gli specchi e sotto i tappeti...
Ricordate che non tutto il mal... ancor di più questa volta.
Nel weekend farò un aggiornamento di percorso.
Ciao
Buddy Fox

LUCA B. ha detto...

per me non è cambiato nulla. certo avrei preferito un rialzo o una fase di accumolo...spero di poter aver altre occasioni incrementare.un buon week a tutti

LUCA B. ha detto...

SE VOLETE LEGGERLO TUTTO ANDATE SUL IL SITO DI KAIROS,IL ROSSO E IL NERO:
"Sui portafogli, evitare di seminare illusioni fuori luogo, ma sottolineare come il mercato abbia concepito negli ultimi giorni solo due alternative, la discesa nell’abisso o la traversata del deserto. Spiegare che qualcuno, in giro, si è di conseguenza riempito troppo di bond sicuri (ammesso poi che lo siano veramente) che rendono molto meno dell’inflazione e si è troppo alleggerito di azioni. Prospettare quindi, con tutte le cautele del caso, la possibilità che nel deserto si possa incontrare ogni tanto qualche oasi con fontane di liquidità creata dalle banche centrali e trasportata faticosamente in grandi vasi dagli short e dai sottoinvestiti che devono coprirsi".
Alessandro Fugnoli +39 02-777181

LUCA B. ha detto...

Lanciare la figura di Charles Evans, presidente della Fed di Chicago. Pubblicarne la foto ufficiale. Spiegare che ha insegnato alla University of Chicago, quella di Milton Friedman e dei suoi seguaci. Riportare le sue tesi iperaggressive sulla necessità di reflazione e inquadrarle come la creazione, in seno al Fomc, di una componente di ultracolombe da contrapporre ai falchi, in modo da fare apparire Bernanke, Dudley e la Yellen come moderati centristi e dare loro più forzaParlare diffusamente dell’operazione Twist, l’allungamento della duration del portafoglio della Fed che verrà annunciato il 21 settembre. Chiarire che avrà gli stessi effetti macro del Qe2, senza però generare polemiche sulla stampa di moneta e sull’inflazione, dal momento che la dimensione del bilancio della Fed rimarrà invariata. Spiegare che Evans sta preparando la strada per ulteriori misure, tra cui un eventuale Qe3, che verrà però deciso in un secondo tempo.
Sottolineare la flessibilità della Bce, più ampia di quanto si creda. Confrontare il bilancio della Bce con quello della Fed e fare notare come, in proporzione al Pil, le dimensioni della Bce abbiano superato quelle della Fed. Aggiungere alla Bce la Banca Nazionale Svizzera, ormai entrata nell’area dell’euro e pronta a fare esplodere il suo bilancio. Sorvolare sui rischi di inflazione a medio termine e concentrarsi sui benefici immediati di una reflazione estesa a tutti i paesi sviluppati.
Alle osservazioni malevole sui tempi lunghissimi per l’approvazione della nuova versione dell’Efsf da parte dei parlamenti europei replicare che per adesso è meglio così, perché si lascia il compito di sostenere Btp e Bonos alla Bce, che è agile, mentre l’Efsf sarà burocratico e farraginoso.
Fugnoli

LUCA B. ha detto...

Bud,ti piace Fugnoli?
mi sembra che dica quel che tu vedi sotto sotto e fra le righe,o sbaglio?

Anonimo ha detto...

Ciao Buddy,ieri con l'acquolina alla bocca,ho girato per le edicole del mio paese in cerca di panorama economy.Finalmente trovato non stavo nella pelle per leggere il tuo intervento.A quel punto pero' la delusione.Pensavo infatti ,come avevi anticipato,a qualche cosa di tecnico e succoso,ad una previsione ben precisa.Niente di tutto questo,solo poche righe dove si dice di un maghetto che vede rosa,e di una societa' finanziaria che vede nero,punto.Senza offesa,ripeto,sono rimasto profondamente deluso.Cio' non toglie il mio interesse e compiacimento per il lavoro del nostro Buddy,che reputo sempre come fra i migliori blog di finanza.Saluti Giuseppe

Stefano C ha detto...

ciao, ti seguivo anni fa quando eri l'unico a parlare di Gordon Gekko e dei particolari di quel film, da qualche mese sono abbonato a panorama economy, quando ho letto la rubrica vita da blogger firmato Buddy Fox ho sperato fossi tu... sempre impresso il nome, mi ha fatto piacere leggere in agosto che hai trascorso le vacanze in calabria e sullo ionio, la mia zona la mia terra! complimenti ancora e ti auguro il meglio,

Stefano che ti ha ritrovato anche sul web....

ciao

Anonimo ha detto...

Buona settimana a tutti e su con la vita che prima o poi si risale!!!!


MarcoB.

Anonimo ha detto...

Terrorizzano i mercati con la solita fuffa e intanto rastrellano!!!!

Anonimo ha detto...

PRESO un po di intesa risparmio il piano e acquistarne ancora ma dopo (che il c..o sia con me )ormai bisogna dire cosi
ciao
ciop

Anonimo ha detto...

Buon inizio di settimana,
non ho mantenuto la promessa, mi sono preso un weekend di completo relax, scusatemi... Ora devo preparare il pezzo per il giornale, ma più tardi ci ritroviamo qui... x chi ha ancora la pazienza e il coraggio di resistere.
ps. x GIUSEPPE, mi dispiace per la tua delusione, però mi chiedo: "cosa immaginavi di poter leggere"?
Probabilmente le tue aspettative erano troppo alte, e in ogni caso non avrei mai potuto appagarle, questo è quello che penso... in ogni caso cercherò di migliorarmi;-)
A dopo,
Buddy Fox

Anonimo ha detto...

ubi bp bpm bmps non stanno scendendo tanto scendono alla grande intesa e unicredit
Vediamo quanto ampia deve essere la discesa perche la bce salvi la grecia senza tante storie
ciao
ciop

Luca B. ha detto...

E se qualcuno,di quelli che contano stessero portando i soldi, ma tanti soldi, in porti più sicuri lasciandoci il cerino in mano? Ricordate la storia di quella mia conoscenza argentina?
Spero ciò non accada e rimango ancora convinto che Buddy e Fugnoli abbiano ragione.

Luca B. ha detto...

Ore 13,50:Ci volevano anche le fughe radioattive nel sud della Francia!

Luca B. ha detto...

si spingerà alla grande sul fotovoltaico,anche la Francia dovrà rassegnarsi e cambiare la politica energetica del paese....

Buddy Fox ha detto...

Ciao Luca,
Fugnoli sa molte cose, ha molti contatti e anche profonde consoenze... ma come previsioni, ci siamo poco. Nel 2001 prevedeva grandi recuperi, e sappiamo com'è andata. Nell'Estate del 2007 gli unici pericoli a suo dire, erano le armi nucleari iraniane, e anche sappiamo quali erano le vere armi nucleari...
E' piacevole da leggere, c'è sempre molto da imparare, ma a lui preferisco Paolo Basilico.
ciao
Buddy

Buddy Fox ha detto...

Stefano C. carramba che sorpresa!!!;-)
E' bello poter riabbracciare un lettore, questa storia ha il suo fascino... grazie a Panorama Economy ci siamo ritrovati, ma la domanda è: come mai ci siamo persi?ciao
Buddy Fox

Anonimo ha detto...

Mah, speriamo tutti che questo e' solo una questione di SCADENZE TECNICHE .....a partire massimo da venerdi' non si cambia rotta e si continua cosi', anche gli ultimi 3 mesi dell'anno ci faranno piangere. SPERIAMO SIA SOLAMENTE QUESTIONE DI SCADENZE TECNICHE e che staino prevedendo lo scenario peggiore !!!

Arturo.

Buddy Fox ha detto...

Arturo, per quel poco che so delle scadenze tecniche, bisognerebbe sapere a che livelli vogliono portare l'indice per quella data... Se le forze maggiori sono posizionate sul minimo, andremo lì e quasi quasi, nel mio intimo lo spero, altrimenti ci sarà una risalita.
ciao
Buddy

Anonimo ha detto...

Bud, il minimo dell'indice e' stato 12332 se non sbaglio e mancano 1000 punti circa per arrivarci (13500, l'attuale livello sarebbe uno step intermedio) .....ormai spero anche io di arrivarci max entro mecoledi' perche' poi i giochi (ricoperture e altro) delle scadenze solitamente gia' vengono tutte decise giovedi' ....e venerdi' si parte con la borsa "pulita". Ma la domenda e' TUTTA QUESTA DISCESA SIA STATA ARCHESTRATA PER LE SCADENZE O PERCHE' LA SITUAZIONE E' VERAMENTE GRAVE ?!?!

Arturo.

Anonimo ha detto...

e chi dice che le tocchiamo da quello che ho imparato spesso si anticipa o si rompono di 5 6 %
ciao
ciop

Anonimo ha detto...

ciop ....che ti devo dire ....quello e' sicuramente una zona di "attrazione" ....ora se non lo tocca, o lo tocca di precisione o se continua a calare di un altro 5% questo non lo sa nessuno .....l'unica data che ho in testa e' quella delle ScadenzeTecniche.
Quindi spero veramente che il tutto si concluda entro 2-3 giorni.

Arturo.

Luca B. ha detto...

Bud vorrà dire che seguirò quello che dici tu e speriamo che stavolta anche Fugnoli non sbagli!
Potrebbe essere un ottimo compromesso,no?

Anonimo ha detto...

Sig.Buddy,non se la prenda per cio' che ho scritto.D'altra parte pensavo che in un blog vero,esternare sia le soddisfazioni che le delusioni trasmesse dallo stesso fosse cosa buona e giusta.Nello specifico non e' da lei qualificare come succosa e allettante una previsione di un santone che ipotizza il dow a32000.Sarebbe come riportare per eccezionale la previsione del mago di acerra di un ftsmib a 50000.Non ho quindi aspettative troppo ambiziose,ma solo quelle che fino all'altro giorno,leggendola,mi aveva trasmesso.Con ossequio,e sempre superinteressato ai suoi interventi giuseppe.

Anonimo ha detto...

Luca, grazie per la fiducia, ma se a te Fugnoli piace, devi seguirlo... l'ho anche incontrato una volta alla fermata metro... tutto sommato è anche un bell'uomo;-)))
x Arturo, la situazione è molto grave, non tanto per il rischio delle banche, o del debito che ci porteremo per almeno altri 10 anni, ma perchè qui è in corso il passaggio di testimone tra impero d'Occidente e impero d'Oriente.
Non sono razzista e credo di aver pochi pregiudizi, però preferisco sentirmi americano piuttosto che cinese, diciamo che al pollo tanduri preferisco ancora il Mcchicken... Se però dovesse "vincere" il multiculturalismo indiano, direi che potrei accettarlo come un buon compromesso.
A dopo
Buddy Fox

Anonimo ha detto...

Giuseppe, con la scrittura si corre sempre il rischio di incorrere nell'equivoco, non volevo criticarti... anche perchè violerei le "sacre scritture" della finestra dei commenti, ovvero il LIBERO ARBITRIO...
Ognuno può commentare a piacimento, lettori e blog che si amalgamano, chi offende sarà autoeliminato, senza nessuna forzatura o arresto.
Giuseppe, io volevo solo sapere, anche per autoregolarmi... Mi sembrava una chicca carina quella del santone, forse non lo sai, ma nel 2000, 2 economisti diventarono famosi e celebri grazie a un libro sul Dow Jones, però non ricordo nè titolo, nè la previsione, mi pare fosse oltre i 30,000. Forse una provocazione, ma la tiratura fu molto alta, a quei tempi però la borsa era un'altra cosa, e anche lo spirito era diverso.
Giuseppe, io non ho ancora letto l'articolo che è andato in stampa, forse ci sono stati dei tagli, ma avevo anche inserito una previsione precisa sul Nasdaq, non c'era?
ps. Giuseppe, nessuna offesa, come voi, io sono qui per fare esperienza, sbagliare e imparare dai miei errori... e voi dai miei, il blog è nato soprattutto per questo.
ciao
Buddy Fox

Anonimo ha detto...

intesa ben sotto 1 euro
siamo quasi aqll'obiettivo ribassista?
ciao
ciop

blackmagic ha detto...

la situazione è grave ma secondo me siamo di fronte ad un'occasione imperdibile d'acquisto x medio lungo.
Bisogna solo capire il timing d'ingresso tenendo ben presente che è praticamente impossibile beccare i minimi del mercato.

Anonimo ha detto...

da Yahoo

"3:00 pm : The stock market recently rallied off of its low in response to headlines that suggested Italy is in talks with a sovereign wealth fund from China about the purchase of bonds."

notte serena

Romeo

Anonimo ha detto...

E ancora sono di più quelli che vendono!!!

Buona giornata

Anonimo ha detto...

nel mirino banche francesi e mi sembra giusto visto che sono piene di titoli pericolosi grecia portogallo ecc dovevano scendere con quelle italiane quando era ora
ciao
ciop

Anonimo ha detto...

Nel mirino un po' di tutto, continuo ad essere convinto che stanno spremendo all'osso per creare panico......sono i piccoli a scappare e non i grossi!!!!!!

ciao
MarcoB

Buddy Fox ha detto...

Buongiorno a tutti!
Questa mattina ho un incontro importante... vado tranquillo, sarà sicuramente un'esperienza... appena rientro vi farò sapere e aggiorneremo anche la situazione.
Lanciatemi un "in bocca alla volpe"!;-)))

Ps. ATTENZIONE ALL'ASTA DI OGGI, ORE 11,30 CIRCA, POTREBBERO ESSERCI LIETE SORPRESE. Mi sembra che quella di oggi potrebbe essere una prima giornata di svolta. Sicuramente molto combattuta.

Non mollate Guerrieri!!!
A dopo,
Buddy Fox

Luca B. ha detto...

Ho visto ieri sera Amato alla trasmissione 8e mezzo....mi son venuti i brividi!Hanno parlato di default Italia con una tranquillità e disinvoltura tanto che la situazione mi sembrava paradossale.Qualcuno di voi ,se l'ha visto,ha avuto la mia stessa impressione?

Luca B. ha detto...

AH Buddy,se Fugnoli è un bell'uomo poco mi importa anche perchè nn sono ricchio!Te capi testina!In bocca al lupo!

Arturo ha detto...

Buddy, allora ...."in bocca alla volpe"!....e che il Signore ce la mandi "bbona"! .....le scadenze stanno arrivando, il tempo stringe .....incrociao tutto il possibile.
Speriamo che arrivi la svolta ....soprattutto sui bancari.

Arturo.

Buddy Fox ha detto...

Luca, non ti davo del ricchio;-) ma oggi non si può dare più nulla x scontato;-)))
Su Amato ho avuto la tua stessa sensazione... brrrrrrrr!

Ps. si torna in trincea, mi aggiorno, pranzo (opsss colazione;-)) e poi sono con voi. Forza guerrieri!
A dopo,
Buddy Fox

Arturo ha detto...

.....pero' ....oggi sembra un po' diverso ....le banche iniziano a reggere un po' ...e' da parecchio che non erano le migliori azioni nel paniere .....che sia l'inizio della ripresa ??

speriamo ....

Arturo.

Anonimo ha detto...

Siamo crollati con le banche e risaliremo con le banche!!!!!!!
Grande Buddy, io continuo a non mollare!!!

MarcoB.

Arturo ha detto...

Buddy ....hai novita' ? ...l'incontro e' andato bene ?

Tell us, tell us. :-)

Ciao
Arturo.

Luca B. ha detto...

Ciao ragazzi riapro ora e vedo gli indici positivi,ma c'è qualche news che mi è sfuggita?
2 per Bud:per Amato mi fa piacere che anche tu abbia avuto la mia stessa sensazione,vuol dire che vivo sul pianeta terra!
Sul ricchio possiamo aprire una discussione anche perchè conosci la mia situazione...non ho nulla contro i gay però sono etero.
Spero di non aver fatto cazzate ma stamane sui minimi avevo impostato dei piccoli acquisti che mi sono passati,incrocio le dita.

Buddy Fox ha detto...

Nonostante il mio lavoro sia pieno di scaramanzia, simbolismi e di tutto quanto è fatto l'animo umano... io scaramantico non sono.
Caro Arturo, forse è andata bene, è solo una mia impressione... Vi terrò sicuramente informati, perchè qui noi condividiamo tutto, o quasi tutto;-)

ps. x Luca, non mi pare che tu abbia fatto cazzate, quelle se mai le faremo durante il prossimo rialzo...
A dopo,
Buddy

Arturo ha detto...

Sapevate che dal 1/1/2012 le vecchie minusvalenze diventeranno il 62,5% della somma ?

Se hai 1000 euro di minusvalenza e non recuperi entro il 31/12/2011 ....al 1/1/2012 diventano 625 euro (il 62,5%) !!!

Praticamente ci tassano il capitale a prescindere se recuperi o meno !!!

Che vergogna !!!

In quanti lo sapevate ?

Arturo.

Arturo. ha detto...

Bud ....non ho capito se questa mattina hai parlato di andamento futuro della borsa oppure no.

Se si, come la vedono i "grandi" ?

Grazie, ciao.
Arturo

Anonimo ha detto...

Arturo, evidentemente in questo periodo mi spiego male;-)
Intendevo dire che avevo un appuntamento, una possibilità di collaborazione... niente appuntamenti con i "grandi", io ancora sono piccolo;-)

Ora spero di "essere stato spiegato";-) Come quello che diceva: "io ce l'ho profumato... l'alllito, e che avevate capito"?;-)))
A dopo,
Buddy Fox

Luca B. ha detto...

Arturo, Buddy lavora in proprio e fa il consulente anche finanziario e scrive,scrive scrive scrive.....

Con stima,
Luca
P.s. che cazzate dovremmo fare in futuro?

Arturo ha detto...

ahhhhhhh ....ok ....ho capito male perche' questa mattina avevi anche indicato l'ora in cui si poteva invertire ...

Tutto OK.

Bud, l'hai capita la storia sulla minusvalenza che dal 1/1/2012 diventa il 62,5% ??
Ma non si puo' fare una petizione ....cosi' praticamente ci stanno tassando il capitale investito e non il guadagno !!!

Arturo.

Anonimo ha detto...

E' un modo di dire Luca, perchè quando e SE salirà, saremo talmente logorati e affaticati da questa esperienza che, capiterà, di avere troppa fretta, ma non è detto;-)))

x Arturo, non lo so, la cosa non mi stupisce, ma dovremmo chiedere a un fiscalista. Io in passato ho compilato dichiarazioni dei redditi, ma non mi ricordo molto...
Se c'è un fiscalista che ci può aiutare...
Buddy Fox

Luca B. ha detto...

NON FATE CHIUDERE EEMS SOTTO 0,751

per Bud,ho capito se mai dovesse salire non avere fretta,me lo dici sempre

Arturo ha detto...

No no, e' cosi' ho chiesto in banca e le minus non recuperate al 31/12/2011 si portano al 1/1/2012 al 62,5% .....come esempio i 1000 euro di minus a fine 2011 diventano 625 al 1/1/2012 .....e poi paghi il 20% sulla differenza del prossimo gain -625 ....cavolo e il resto del mio capitale perso (375euro) me lo tassi al 20% !!! Testa di bipbipbipbipbip !!!

Arturo.

Anonimo ha detto...

Ciao Buddy,
qui troviamo il debito pubblico USA (e anche tante altre informazioni) minuto per minuto...

http://www.usdebtclock.org/

Saluti.

Vinz

Luca B. ha detto...

E anche oggi si balla!
Ho la nausea non so voi.

Buddy Fox ha detto...

Grazie x il link Vinz, molto utile!
Buongiorno a tutti!
Buddy

Buddy Fox ha detto...

Bce: fondi in dollari concessi a due banche dell'Eurozona
Finanzaonline.com - 14.9.11/11:20

La Banca centrale europea ha concesso finanziamenti a 7 giorni per un controvalore di 575 milioni di dollari a due banche dell'Eurozona. Lo rende noto l'Eurotower nella periodica comunicazione sull'asta settimanale di fondi in valuta estera. Il finanziamento, che ha scadenza giovedì 22 settembre, è stato concesso a un tasso dell'1,1 per cento.
Fonte: Finanza.com

Ieri si giustificava la caduta di BNP con l'impossibilità di finanziarsi in dollari... evidentemente un canale x finanziarsi in valuta americana esiste, non è impossibile.
L'isteria e le notizie ad arte continuano a marciare...
A dopo,
Buddy