15 aprile 2013

REPORT - "Romanzo Capitale" Una Gabanelli da brivido!



Buon inizio di settimana!
Che Sole! Che luce! Oggi, ieri sera invece scendevano le tenebre su Roma... Qualcuno ha visto la puntata di REPORT di ieri sera dal titolo "Romanzo Capitale"?
Appassionante racconto, ma che brivido! Report si conferma un programma straordinario, Gabanelli e il suo staff sono giornalisti che tengono alta la bandiera della categoria, alzano la media che altri invece affossano. Ovviamente parlavo di me, anche se non sono un giornalista ;-)
A volte ci si perde, non solo perchè Roma è immensa, ma perchè il racconto è veloce, sono tanti i protagonisti e le storie che si intrecciano. Al secondo intervento la Gabanelli mi ha incuriosito, commentando il servizio, ha avuto degli attimi di pausa, una voce tremante con qualche inciampo. Paura di ritorsioni? Difficile da credere, la Gabanelli è un fusto d'albero che si piega, ma ha radici ben salde, sempre ancorata alla sua terra e alla sua genuinità. E allora, come mai quest'emozione inusitata? Le sta così a cuore la situazione romana che... Tentazione politica? Siamo pronti a un altro grande passo verso il risanamento della politica italiana?

email: paninoelistino@gmail.com Pubblicato da Buddy Fox

2 commenti:

Anonimo ha detto...

Infatti i grilletti hanno votato x la Gabanelli presidente

David Azzurro ha detto...

Programma appassionante più della fiction da cui ha intelligentemente derivato il nome.
Guardare una puntata di Report mi ha sempre provocato notevoli giramenti di scatole, il programma e fatto talmente bene che ogni volta mi ritrovo con il mal di fegato.
Stavolta, da romano, pensando al mare di Ostia, ai casamonica e al tribunale di piazzale clodio, alle "nuove" metropolitane (anzi ai loro cantieri perenni), ai 50 centri commerciali aperti a grappoli in ogni quartiere, al nuovo eur (nuvola compresa), alle centinaia di palazzine appena costruite e vuote che si contano facendo un "giretto" sul raccordo anulare, ai filobus agli ex terroristi agli ospedali che chiudono, ai "ruteltronimanno"... ho vomitato e rivomitato.
...ed ho capito perché anche alle prossime amministrative confermerò il mio voto delle politiche,
del quale qualche volta, lo ammetto, in questi 50 giorni senza governo, più di una volta ho dubitato - M5S -